Difesa Ambientale del Mare Adriatico e Comunicazione

INTERREG III A Transfrontaliero Adriatico

Regione Marche Contea di Zara Unione Europea Interreg III A ProjectImage
HOME >> SECURESEA
Venerdì, 21 Luglio 2017

Il progetto Secur-Sea prevede la realizzazione di un sistema integrato per la difesa del mare ed ha l'obiettivo strategico di ridurre i rischi e dei danni ambientali per futuri potenziali disastri nel Mare Adriatico. Le attività in cui sui articola Secur-Sea sono sette e prevedono l'analisi degli scenari per la difesa ambientale del Mare Adriatico attraversi l'esame comparato delle legislazioni ambientali in materia di difesa del mare e della costa; la gestione integrata della costa mediante studi e analisi del traffico marittimo, delle aree ad elevato rischio ambientale anche mediante l'utilizzo di dati storici; la gestione integrata della costa mediante attività di sperimentazione, con il monitoraggio in tempo reale delle rotte delle unità navali, lo studio e l'analisi comparata dei sistemi informativi territoriali dell'area interessata da DAMAC con il trasferimento dei dati acquisiti alle autorità competenti; la valutazione sullo stato dell'ambiente in condizioni di "assenza" e "presenza" del progetto attraverso la valutazione dei dati acquisiti; il monitoraggio e il controllo interno delle realizzazioni delle attività previste negli altri progetti di DAMAC; la promozione del partenariato e la diffusione dei risultati del progetto attraverso seminari convegni workshop videoconferenze, pubblicazioni; attività e utilità italo-croate per il conseguimento di risultati efficaci per l'economia dell'ambiente c finalizzate a ridurre i problemi ambientali connessi al trasporto di petrolio, merci e passeggeri.

Copyright © 2005 Regione Marche - All rights reserved